Parco Monteoliveto Pistoia

Il parco di Monteoliveto è situato nel pieno centro della città di Pistoia, precisamente in Viale Petrocchi.

Giardino storico della città, accoglie un gran numero di famiglie ed è una delle mete preferite da giovani e non. Qui infatti persone di tutte le età possono trascorrere un pomeriggio all’insegna della tranquillità e del divertimento.

Sono presenti quattro entrate per accedere al parco, ognuna delle quali si affaccia una strada diversa. Quella principale tuttavia si affaccia su Via Antonini, a pochi passi da Piazza San Francesco.

Il giardino è inoltre l’area verde più estesa della città (17 000 metri quadrati) e presenta in più una recinzione lungo tutto il perimetro.

I campi da gioco

All’interno del parco non mancano delle zone in cui bambini e ragazzi possano giocare e divertirsi.

E’ presente infatti un’area da gioco destinata esclusivamente a bambini con scivoli, dondoli e molto altro ancora. Qui, per garantire la totale sicurezza ai genitori, lo spazio è stato pavimentato con gomma antitrauma.

Inoltre sono presenti altri due campi da gioco, uno destinato alla pallavolo e l’altro allo squash.

Il primo si trova sul retro della palestra Masotti, zona fino a pochi anni fa non utilizzata; il secondo invece si trova in prossimità del dislivello fra la parte superiore e quella inferiore del giardino.

Strutture

Sono presenti diverse strutture nel complesso del parco di Monteoliveto, tra cui due palestre e un bar.

La prima, la Palestra Olimpia, si affaccia su via Bindi ed ospita alcune scolaresche limitrofe per le loro ore di educazione fisica. Nella seconda invece, la Palestra Masotti, vengono disputate partite di pallavolo livello dilettantistico sia maschili che femminili.

Nella piazzetta centrale del parco era presente un bar, il “Monteoliveto bar-ristorantino”, chiuso per motivi fallimentari, di cui adesso rimane solo l’esterno. Esso si trova nel cuore del parco, in concomitanza con la piazzetta centrale.

Un’area per lo svago

Il parco di Monteoliveto è un’immersione di verde nel bel mezzo del grigio degli edifici cittadini.
Ad esempio, la presenza di un ponte che attraversa un laghetto ricorda tanto una sorta di “locus amenus”.

Sotto gli alberi, soprattutto nel periodo estivo, è molto frequente trovare bambini che giocano a palla oppure persone sdraiate per riposarsi e solo per respirare un p0′ di aria incontaminata.

 

Orari di apertura

Periodo invernale (1 Ottobre – 15 Aprile): Dal lunedì’ alla domenica, ore 9.00 – 17.00

Periodo estivo (16 Aprile – 30 Settembre): Dal lunedì alla domenica, ore 9.00 – 21.00

Galleria immagini


Mappa

 

Condivivi sui SocialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *