Stazione di Pistoia

foto: wikipedia.org
foto: wikipedia.org

La stazione di Pistoia è il principale scalo ferroviario cittadino, stazione taxi e punto di passaggio e di partenza di molti autobus, urbani ed extraurbani.

La stazione è stata inaugurata nel 1851, come prolungamento del tratto proveniente da Prato, e negli anni successivi le sue tratte sono state ampliate: nel 1864 è stato completato il collegamento appenninico tra Pistoia e Bologna (la “Porrettana”) e nel 1890 è stata inaugurata la linea Firenze-Viareggio.

La stazione, gestita da RFI, ha attualmente cinque binari attivi e le pensiline sono state da poco ristrutturate.

Il centro della città è distante da qui circa 1 km ed è facilmente raggiungibile anche a piedi.

Tratte percorribili via treno:

  • Direzione Firenze
  • Direzione Viareggio
  • Direzione Porretta Terme

Per maggiori informazioni sulle linee, clicca qui.

Tratte percorribili via autobus:

  • Tratte urbane
  • Direzione Serravalle
  • Direzione Montecatini
  • Direzione Agliana
  • Direzione Quarrata
  • Direzione Montale
  • Direzione Lamporecchio
  • Direzione Firenze
  • Direzione Abetone
  • Direzione San Marcello

Per maggiori informazioni sulle tratte, clicca qui.


Mappa

Per informazioni ed orari: Trenitalia.com

Condivivi sui SocialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *